Telegram & WhatsApp 3343469900 max.ulivieri@me.com

A Bologna nasce lo spazio creativo “Caffè sospeso”

Written by Maximiliano Ulivieri

On 23 Dicembre 2021

Alcuni giorni fa mi hanno scritto Giulia e Valentina per un progetto su Bologna.

“Il progetto Caffè Sospeso è stato creato da noi e viene ospitato dall’associazione Passo Passo che condivide i suoi valori. Abbiamo pensato di contattarti perché riteniamo che questa proposta si vicina ai temi di cui sei portavoce, riteniamo che fornire uno spazio creativo sia molto utile a ciascuno di noi e che creare insieme senza barriere architettoniche potrebbe essere una bellissima occasione per aprire un dialogo sulla partecipazione collettiva e sull’uso della arti come strumento a favore del benessere.

Pensiamo che ogni essere umano sia unico, proprio come ogni opera d’arte e che l’arteterapia ancor più della psicologia si presti bene a valorizzare il concetto di salute pubblica che non si chiude nell’analisi diagnostica ma si pone come ponte comunicativo tra il sé e l’altro tra chi crea e chi fruisce. “

Ho accettato con piacere la collaborazione.

Cliccando su questo testo trovate la campagna di la raccolta fondi.

L’arte salverà il mondo? Non lo so. Di sicuro lo rende migliore.

You May Also Like…

Sexy Period

Sexy Period

Sexy period è il titolo della nuova rassegna culturale, nata dalla collaborazione tra The Student Hotel Firenze (@tsh_florence ) e Marcella Piccinni (@timeoutvibes ) e organizzata insieme a Mulieris (@mulierismagazine ), dal 26 marzo al 10 aprile 2022. Attraverso il...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.