Telegram & WhatsApp 3343469900 max.ulivieri@me.com

Presentazione a Montecitorio del progetto “LoveGiver”

Written by admin

On 18 Aprile 2019

Lunedì 15 Aprile, presso la Sala “Aldo Moro” (Palazzo Montecitorio), alle ore 17.30, il deputato Leonardo Aldo Penna presenterà il volume “LoveAbility. Il diritto alla sessualità delle persone con disabilità“, a cura di Maximiliano Ulivieri.

L’evento avrà come relatori:

LEONARDO PENNA, deputato MoVimento 5 Stelle;
FRANCESCA TROIANO, deputata Movimento 5 Stelle;
MAXIMILIANO ULIVIERI, curatore del volume e coordinatore del Comitato Lovegiver;
FABRIZIO QUATTRINI, presidente dell’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica (IISS), psicologo, psicoterapeuta;
MARICA PUGLIESE, Parent Project Onlus;
VIOLA TOFANI, Associazione Luca Coscioni;
ANNA PIEROBON, operatrice all’emotività, affettività e sessualità (O.E.A.S.) per persone con disabilità.
ONOFRIO DISPENZA, giornalista

E’ stato invitato, per i saluti istituzionali, il Presidente della Camera dei Deputati, on. Roberto Fico.

Sinossi del volume:

LoveAbility è il primo libro italiano che affronta il tema dell’assistenza sessuale per disabili, una realtà consolidata in gran parte dell’Europa ma di cui il nostro Paese fatica a prendere atto.Dando la voce a testimonianze dirette ma anche alla prospettiva di ricercatori, decisori politici, operatori, questo libro vuole essere non solo d’aiuto a chi — disabili e familiari — vive ogni giorno sulla propria pelle le conseguenze di una vita in cui sessualità e affettività sono negate, ma anche di stimolo a liberare da tabù e pregiudizi, portandolo all’attenzione del dibattito pubblico, il tema del rapporto tra sessualità e disabilità.

Ci sforziamo di venire incontro alle persone con disabilità per ogni loro bisogno che non possa essere svolto in completa autonomia: le aiutiamo a vestirsi, spogliarsi, mangiare, lavarsi. Diamo loro carrozzine elettriche per muoversi, macchine con comandi speciali, computer dotati delle più moderne tecnologie, dotiamo le loro case di soluzioni domotiche che consentano una vita indipendente. Eppure, di tutti questi diritti — di cui nessuno metterebbe in dubbio la legittimità — ce n’è uno che viene sistematicamente taciuto, omesso, rimosso: quello alla sessualità. Toccarsi ed essere toccati, necessità naturali per chiunque, diventano questioni scabrose, disturbanti, scomode se riferite alle persone con disabilità.

Per prenotarsi occorre dare conferma a gianfranco.scavuzzo@camera.it. La mail di conferma garantisce l’accesso. L’accesso alla sala – con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca – sarà consentito, fino al raggiungimento della capienza massima della sala, a partire dalle ore 16.

Scarica la locandina dell’evento: Presentazione “LoveAbility”

DI SEGUITO IL VIDEO INTERO DELL’EVENTO

You May Also Like…

La mia presenza in Sede Regione Toscana

La mia presenza in Sede Regione Toscana

Il 23 Gennaio sono stato invitato in sede Regione Toscana dal consigliere Enzo Brogi per discutere sulla sperimentazione in Toscana della figura dell'assistente sessuale. All'incontro era presente anche il Senatore Sergio Lo Giudice, primo firmatario del ddl per...

La mia MAXiAGENDA

La mia MAXiAGENDA

Nell'ambito delle proposte sulla disabilità che porto avanti, ho voluto raccoglier le prime 5 in un'infografica chiara e riassuntiva. La potete vedere sotto. Se avete altri punti d'aggiungere (dettagliando motivazioni) potete commentare. Grazie.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.